Altri Filtri

Cos’è il premio «L'ERMA» di BRETSCHNEIDER

Nell'anno 1978 è stato indetto per la prima volta il premio «L'ERMA» di BRETSCHNEIDER in onore di Max Bretschneider, fondatore nel 1896 della casa editrice e della libreria.

Si tratta di un concorso per un testo a carattere scientifico fin'ora inedito, scritto in lingua italiana, tedesca, inglese, francese o spagnola, e riguardante un argomento nel campo dell'archeologia preistorica, classica, orientale o medievale.

La partecipazione al Premio è libera e gratuita. Ogni autore può partecipare con una o più opere.

I lavori vengono giudicati da una giuria composta da professori universitari, italiani e stranieri, delle materie indicate. L'autore dell'opera vincitrice del premio avrà l'opera stessa pubblicata in volume da «L'ERMA» di BRETSCHNEIDER.

Il bando del premio può essere richiesto alla Segreteria del Premio «L'ERMA» di BRETSCHNEIDER, via Cassiodoro, 11 - 00193 Roma. Oppure scrivendo una email a: [email protected]

Cos’è il premio «L'ERMA» di BRETSCHNEIDER


Torna alle FAQ

Iscriviti alla Newsletter

Per essere informato regolarmente sulle nostre novità.