Altri Filtri
Il Vaso François e l'epica greca

Il Vaso François e l'epica greca

Una nuova interpretazione

Condividi su:

Il ricco apparato iconografico del Vaso François (570-560 BC) si presta ad una nuova analisi fondata su un approccio di filologia iconologica in cui i più moderni e affinati strumenti della filologia classica sono posti al servizio dell'iconologia. Tutte le scene, le immagini e le iscrizioni sul celebre manufatto sono esaminate in forma sistematica e messe in sistema con opere e autori della letteratura greca (e altresì latina) non solo coeva al cratere, ma anche precedente e successiva. Ne emerge un variegato corpus di fonti che in modo diretto o indiretto possono avere ispirato o orientato la composizione del programma figurativo del cratere in linea con le aspirazioni della committenza ateniese. Dalla ricerca scaturiscono ulteriori osservazioni in merito alla fruizione del messaggio iconografico del vaso in Etruria, dove esso giunse in un secondo tempo. In virtù di un taglio fortemente interdisciplinare questo studio a tutto tondo mira a dischiudere nuovi orizzonti e a rispondere a molti quesiti rimasti a lungo insoluti concernenti uno dei massimi capolavori dellantichità.

A detailed analysis of the iconographic complex of the François Vase (570-560 BC) is provided based on an iconological philology approach whereby the most advanced methods of classical philology are applied to iconology. This work relates in a systematic framework all the scenes, the images, and the surviving inscriptions with the poems not only contemporary with the krater but also preceding and subsequent. A varied body of sources that, starting from the early Greek epics (including minor, fragmentary, and recently discovered ones), directly or indirectly could have inspired or shaped the composition of the program according to the requirements of the Athenian clients emerges from a thorough investigation. This approach allows novel observations regarding the use of the iconographic message of such vessel in Etruria where it successively arrived. Thanks to its strongly interdisciplinary nature, this research opens up new perspective and explains several long unresolved issues in ancient Greek art regarding one of the masterpieces of antiquity.

Forse ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Newsletter

Per essere informato regolarmente sulle nostre novità.