Altri Filtri
Origini degli Etruschi. Storia archeologia antropologia (Le). Atti del Convegno.

Origini degli Etruschi. Storia archeologia antropologia (Le). Atti del Convegno.

Condividi su:

La questione delle origini etrusche è fra le più controverse e dibattute dellarcheologia. Largomento è per sua natura trasversale e rientra nella sfera di competenze di discipline scientifiche diverse fra loro, fra cui vanno annoverate, oltre alletruscologia, la storia antica, larcheologia protostorica, la glottologia, la storia della storiografia, lantropologia fisica e la genetica delle popolazioni. La mole delle novità e il moltiplicarsi dei campi di osservazione, rendono pressante lesigenza di disporre di un quadro di insieme dei problemi in discussione e di avere una idea chiara dei fondamenti scientifici a cui sono ancorati i vari punti di vista.
Il progetto editoriale di questo libro tenta di soddisfare questa esigenza, ponendo le premesse per un confronto interdisciplinare. Il volume contiene, in particolare, gli Atti di una giornata di studio organizzata nel 2011 dalla cattedra di Etruscologia dellUniversità di Palermo nel Polo didattico di Agrigento e, a ricco e necessario complemento, una serie di saggi scritti per loccasione da studiosi di varie discipline. Nei vari contributi sono affrontate le principali questioni di cui si nutre il problema delle origini etrusche: letnogenesi etrusca considerata in unottica archeologica, la tradizione letteraria, il problema linguistico (presunte connessioni egeo-anatoliche), il problema dei Popoli del Mare, il caso-Lemno. Sono inoltre discussi i risultati dei recenti contributi apportati alla discussione dai biologi e dai paleo-antropologi e sono ricostruiti alcuni fra i capitoli più significativi della storia degli studi, dalle speculazioni settecentesche di tipo erudito-antiquario, fino ad arrivare al dibattito del primo Novecento sul concetto di razza.

PREMESSA (Oscar Belvedere); I. ntroduzione (Vincenzo Bellelli); Prima Parte - Atti del seminario di Agrigento (9 febbraio 2011): I. Alla ricerca delle origini etrusche (Vincenzo Bellelli); II. Le tradizioni letterarie sulle origini degli Etruschi: status quaestionis e qualche annotazione a margine (Roberto Sammartano); III. Le origini degli Etruschi: il quadro di riferimento della protostoria (Alessandro Zanini); IV. Ex parte Orientis: I Teresh e la questione dellorigine anatolica degli Etruschi (Massimo Cultraro); V. Gli Etruschi: Nazione o Popolazione ? (Luca Sineo); VI. Gli Etruschi e la loro origine alla luce degli studi di antropologia fisica (Giandonato Tartarelli); Seconda Parte - Saggi: VII. Sulla grafia e la lingua delle iscrizioni anelleniche di Lemno (Luciano Agostiniani); VIII. Etruria meridionale e Mediterraneo nelletà del bronzo (Barbara Barbaro, Marco Bettelli, Isabella Damiani, Daniela De Angelis, Claudia Minniti, Flavia Trucco); IX. Il villanoviano: un problema archeologico di storia mediterranea (Anna Maria Bietti Sestieri); X. La tradition pélasgique à Caerè (Dominique Briquel); XI. Origini etrusche, origini italiche e lerudizione antiquaria settecentesca (Stefano Bruni); XII. Lidentità etnica come processo di relazione: alcune riflessioni a proposito del mondo italico (Luca Cerchiai); XIII. l originE lidiA del popolo etrusco: questioni di principio (Carlo De Simone); XIV. Latino e i Tirreni (Hes. Th. 1011-1016): questioni di storia e di cronologia (Andrea Ercolani); XV. Le problème des origines étrusques dans lentre deux guerres (Marie-Laurence Haack); XVI. Bronzo finale in Istria (Kristina Mihovili); XVII. Gli influssi del Vicino Oriente sullEtruria nellVIII-VII sec. a.C.: un bilancio (Alessandro Naso); XVIII. Dionysus and the Tyrrhenian Pirates (Dimitris Paleothodoros).

Forse ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Newsletter

Per essere informato regolarmente sulle nostre novità.