Altri Filtri
Laicità tra diritto e religione da Roma a Costantinopoli a Mosca.

Laicità tra diritto e religione da Roma a Costantinopoli a Mosca.

Collezione diretta da P.Catalano e P. Siniscalco.

Condividi su:

Roma, Costantinopoli Nuova Roma e Mosca Terza Roma sono i soggetti di questi Seminari in quanto realtà formalmente precise, volendosi seguire un metodo interdisciplinare di ricerca, in cui si incrocino le prospettive giuridica e storico-religiosa. Le formalizzazioni di queste realtà "romane" sono assai diverse per natura giuridica e religiosa (dallaugustum augurium della fondazione di Roma al canone 3 del Concilio ecumenico Costantinopolitano I del 381, alla Carta costitutiva del Patriarcato di Mosca del 1589); ma da esse si è sviluppata una continuità di istituzioni e pensiero, che supera gli esclusivismi etnici e statali.

From the Contents:
I Seminari Da Roma alla Terza Roma: sino alle udienze del Patriarca di Mosca e di tutte le Russie (1993) e del Romano Pontefice (1994) [Pierangelo Catalano]: Sintesi dei Seminari 1981-1993; Cronaca del XIV Seminario, Roma e Mosca, aprile-maggio 1994 [Rosanna Gasbarro]; Calendario dei lavori del XIV Seminario internazionale di studi storici Da Roma alla Terza Roma, Campidoglio, 21-23 aprile 1994; Document dintroduction XIV [P. Catalano e P. Siniscalco]; Elenco degli autori di relazioni e comunicazioni: OMAGGIO A GABRIO LOMBARDI: Pierangelo Catalano, Elementi romani della cosiddetta laicità; Paolo Siniscalco, Alle radici della nozione di laicità; ROMA : Ignace de la Potterie S.J., Le concept de lac dans les sources grecques et romaines ; Francesco Paolo Casavola, Laicità tra religione e diritto nellesperienza del mondo antico; Juliusz Bardach, La lacité entre droit et religion dans les pays slaves occidentaux et limitrophes jusquà la fin du XVIIIe siècle ; Cesare Alzati, Limperatore tra sacerdotium e ordo laicorum nellOccidente alto-medievale; Karl Otmar von Aretin, Il laicismo nel Sacro Romano Impero; Yves Touchefeu, Jean-Jacques Rousseau et le problème de la religion civile ; Cosimo Semeraro, I laici nella Roma postnapoleonica; COSTANTINOPOLI: Johannes Irmscher, I laici nel pensiero degli apologisti greci; Raffaele Farina, Il popolo nella Chiesa, secondo Eusebio di Cesarea; Constantinos Pitsakis, Un lac : lempereur romain dOrient ; Evangelos Karabelias, Terminologie et statut de lhomo laicus byzantinus ; Spyros Troianos, La contribution des lacs à la formation du droit de lEglise ; Ivan Biliarsky, Les dignitaires ecclésiastiques dans les liste de préséance laques Constantinopolitaines des IXe - Xe siècles ; Ilber Ortayli, La lacité et la Romanisation du droit dans lEtat Ottoman ; MOSCA [...].

Forse ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Newsletter

Per essere informato regolarmente sulle nostre novità.