Altri Filtri
Il lessico della sottomissione

Il lessico della sottomissione

Studi sul termine stipendiarius

Condividi su:

Dalla pubblicazione dell'agile ma fondamentale volume di Francesco Grelle (Stipendium vel tributum. L' imposizione fondiaria nelle dottrine giuridiche del II e III secolo, Napoli 1963) le ricerche sul tema della distinzione delle imposte conosciute con il nome di stipendium e tributum, nonché dei corrispondenti aggettivi stipendiarius e tributarius, hanno conosciuto rinnovato vigore. Ciò nonostante, molte questioni sono rimaste insolute. Più di altri, il termine stipendiarius è stato oggetto di indagini parziali, spesso basate su preconcetti che hanno condizionato la lettura e l' interpretazione delle opere antiche. Il presente volume mira ad offrire un' analisi completa e dettagliata delle occorrenze del vocabolo attraverso il confronto tra tutte le fonti - letterarie, epigrafiche, giuridiche e gromatiche - che lo menzionano, ricostruendo, per quanto possibile, l' evoluzione semantica e metonimica del termine dal punto di vista diacronico. Si sfata così un luogo comune: gli stipendiarii non sono solo gli individui - o le terre - soggetti al pagamento dello stipendium, ma sono, prima di tutto, i sottomessi, coloro che portavano anche nel nome il peso del trionfo del popolo romano.

Since the publication of the agile but fundamental volume of Francesco Grelle: (Stipendium vel tributum. L' imposizione fondiaria nelle dottrine giuridiche del II e III secolo, Naples 1963), the research on the subject of the distinction of taxes known by the name of stipendium and tributum, as well as of the corresponding adjectives stipendiarius and tributarius, has known renewed vigor. Nevertheless, many questions remained unresolved. More than others, the term stipendiarius has been the subject of partial investigations, often based on preconceptions that have influenced the reading and interpretation of ancient works. This volume aims to offer a complete and detailed analysis of the occurrences of the word through a comparison of all the sources - literary, epigraphic, legal and gromatic - that mention it, reconstructing, as far as possible, the semantic and metonymic evolution of the term from a diachronic point of view. It thus debunks a commonplace: the stipendiarii are not only individuals - or lands - subject to the payment of the stipendium, but are, first of all, the submissive, those who bore in the name the weight of the triumph of the Roman people.





Forse ti potrebbe interessare anche

Iscriviti alla Newsletter

Per essere informato regolarmente sulle nostre novità.